Sostenibilità, Preinvel tra le start-up innovative alla Borsa della Ricerca 2022

La Startup Preinvel è tra i protagonisti del XIII Forum organizzato dalla Borsa della Ricerca 2022, in corso, fino al 6 ottobre, presso il Campus dell’Università di Salerno.



Il Forum annuale, co-organizzato con l’Università degli Studi di Salerno, è ideato per favorire il contatto tra mondo della ricerca (gruppi, dipartimenti, spin off), startup, aziende, incubatori e investitori (pubblici e privati) attraverso un format di interazione originale, per favorire il trasferimento tecnologico e il sostegno economico alla ricerca.



Preinvel ha riscosso grande curiosità tra gli addetti ai lavori e suscitato l’interesse di grandi gruppi industriali per la portata innovativa e l’estrema duttilità in campo applicativo della sua tecnologia.

Nella prima giornata dedicata agli incontri one to one fra gruppi, dipartimenti o spin off e i R&D manager delle aziende partecipanti, apprezzamenti sono arrivati dal campo accademico (il Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Bari è tra gli “sponsor” scientifici del progetto) e dalle numerose aziende presenti. Alcuni Player Nazionali nel campo dell’energia e delle lavorazioni industriali hanno apprezzato i possibili utilizzi della tecnologia filtrante fluidodinamica della Preinvel per la purificazione dell’aria grazie all’abbattimento di nano particelle prodotte da particolari processi industriali.



In particolare è stata apprezzata la possibilità di purificazione dei Syngas proveniente da impianti di pirolisi per la combustione controllata di rifiuti, plastiche e gomme. Il sistema di filtraggio della Preinvel sarebbe quindi un elemento di “urbanizzazione” di impianti industriali che attualmente sono difficilmente collocabili in aree mediamente popolate. Alcune importanti realtà industriali hanno infine valorizzato la capacità di purificazione dell’aria negli insediamenti industriali stessi, garantendo ai lavoratori la corretta salubrità degli ambienti di lavoro.



Le potenzialità della tecnologia fluidodinamica ha suscitato l’interesse di rappresentanti di network industriali che, in differenti settori merceologici, rappresentano gli stakeholder di intere filiere produttive che hanno inoltrato la notizia di questa tecnologia ai loro associati.



Nei prossimi giorni seguiranno incontri di approfondimento con tutti i soggetti interessati allo sviluppo e alla produzione della rivoluzionaria tecnologia filtrante Preinvel.