Dopo il via libera alla Relazione per il Parlamento la strada è spianata per portare in Consiglio dei ministri il testo entro la fine di questa settimana, o al massimo la prossima

In attesa dell'appuntamento di mercoledì alle Camere, il premier prosegue il lavoro di diplomazia energetica per l'indipendenza dal gas russo. Ma Di Maio avverte: Senza poteri si fermano i contratti